Calendario

L M M G V S D
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 

Link

DistrettoMultiplo108Italy

LCIF

LionsClubInternational

Rivista Lion

 

 

 

 

 

 

 

I GIOVANI E LA SICUREZZA STRADALE - PROGETTO VITA

Lunedì, 25 Novembre, 2013 - 09:00

Il Lions Club Milano Ambrosiano, a supporto del Service di Rilevanza Nazionale ‘I Giovani e la Sicurezza Stradale’ promuove l’iniziativa Progetto Vita che si svolgerà il 25 novembre 2013
presso l’auditorium dell’Istituto Statale S. Caterina da Siena, in Viale Lombardia 29 in Milano dalle ore 09.00 alle ore 14.00.
Con la partecipazioni de:
*Alessio Tavecchio, Assessore con delega allo Sviluppo, all’Integrazione sociale, culturale e sportiva, Politiche del lavoro, formazione e Prevenzione stradale del Comune di Peschiera Borromeo. Campione di nuoto alle paralimpiadi di Atlanta ed ideatore di Progetto Vita.
*Personale del Corpo della Polizia Locale di Milano Nucleo Reati Predatori.
*Commissari Aggiunti: Varno Maccari, Marta Tampieri
*Agenti di Polizia Locale: Luca Teani, Andrea di Chiara, Daniele Lo Presti, Maria Grazia De Cicco
*Piero Puricelli: Coordinatore Territoriale Sicurezza Stradale Lions Clubs International - Distretto 108 ib4 Milano e Provincia.

Saranno incontri basati sulla ‘CONSAPEVOLEZZA’ delle conseguenze alle quali gli studenti posso incorrere con comportamenti non responsabili, quando conducono un mezzo su una strada, il posto più pericoloso per un giovane, o con una così detta bravata a scuola (rapine, borseggi, riciclo di merce rubata, bullismo).

NOI LIONS, con l’importante contributo di Alessio Tavecchio, parleremo di educazione stradale, non trattando regole e divieti ma, come facciamo abitualmente nelle scuole, trasmettendo valori positivi, mentre la Polizia Locale di Milano- Nucleo Reati Predatori, terrà un breve corso sulla legalità.

EDUCAZIONE STRADALE CONSAPEVOLE
Sarà un primo incontro, sperimentale, che potrebbe aprirci la strada ad una proficua collaborazione nelle scuole di Milano in affiancamento alla Polizia Locale.
Educazione alla responsabilità e alla sicurezza stradale per studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado (1° 2° e 3° superiore).
•Consiste in un percorso interattivo di riflessione che induce i ragazzi al rispetto del Codice della Strada con atteggiamento ATTIVO e con impegno personale e civile: dare valore alla vita, propria e degli altri.
•Attraverso una serie di semplici ed efficaci giochi-esercizi, gli studenti sono condotti ad un lavoro di rivalutazione delle proprie conoscenze sulle sensazioni che abitualmente vivono quando stanno alla guida di un mezzo di locomozione, sensazioni che sono generalmente di “non pericolo” e “onnipotenza”.
•L’argomento centrale della riflessione proposta è la “consapevolezza” di tutto ciò che viene “messo in gioco” quando siamo alla guida di un mezzo di trasporto per le strade delle nostre città.
•Al termine dell’incontro viene richiesta la compilazione di un questionario di valutazione, la cui elaborazione statistica verrà poi consegnata al referente dell’Istituto.

RISPETTO DELLA LEGALITA'
Breve corso sulla legalità
• Senso di sicurezza ed insicurezza soggettiva ed oggettiva
• REATI PREDATORI: furti, borseggi, rapine, scippi e truffe.
• Cosa deve fare chi subisce un reato?
• Cosa rischia chi acquista la merce di provenienza furtiva? (ricettazione)
• Cosa rischia chi commette un reato?